Join us March 18th for AlmaLinux Day: Germany @ CloudFest
Hero image

Sistema operativo Linux gratis: per la community, dalla community

Un sistema operativo Linux open source, di proprietà e governato dalla comunità, gratuito per sempre, incentrato sulla stabilità a lungo termine, che fornisce una piattaforma di produzione robusta. AlmaLinux OS è compatibile con RHEL®.

GitHub

La nostra organizzazione di GitHub contiene codice sorgente e strumenti utilizzati per creare AlmaLinuxOS e infrastrutture collegate.

Reddit

Reddit

Entra nella nostra vivace community di Reddit, interagisci con altri utenti di AlmaLinuxOS, ricevi aggiornamenti, dai e ricevi aiuto.

Chat della community

Entra in una discussione in tempo reale con gli altri membri della community di AlmaLinuxOS, con anche il team di governance e gli sviluppatori.

Forums della community

Chiedi, ricevi risposte e contribuisci al supporto della community di AlmaLinuxOS agli altri e agli sviluppatori.

Su AlmaLinuxOS

AlmaLinux OS è un sistema operativo Linux open source guidato dalla comunità e sviluppato per colmare il vuoto lasciato dalla cessazione della versione stabile di CentOS Linux. AlmaLinux OS è un sistema operativo Enterprise Linux, compatibile binariamente con RHEL®, ed è guidato e sviluppato dalla comunità.

Come sistema operativo autonomo e completamente gratuito, AlmaLinux OS gode di un finanziamento annuale di $1 milione da parte di CloudLinux Inc. e del supporto di oltre 25 altri sponsor. Gli sforzi di sviluppo in corso sono regolati dai membri della comunità.

La fondazione AlmaLinuxOS è un'organizzazione non-profit 501(c)(6) creata a beneficio della community AlmaLinuxOS.

Scarica AlmaLinux OS

ISO Image

ISO Images

AlmaLinux supporta 4 architetture:

  • x86_64
  • aarch64
  • ppc64le
  • s390x
Scarica l'ISO dai mirror

Cloud Image

Cloud Images

AlmaLinux fornisce immagini ufficiali per provider cloud:

Amazon AWS
Generic Cloud
Google Cloud
Microsoft Azure
OpenNebula
Oracle Cloud Infrastructure

Container Image

Container Images

AlmaLinux fornisce immagini ufficiali compatibili con OCI, Docker e UBI.

Scarica l'Immagine Docker
Scarica l'Immagine OCI da Quay.io

Live Media Image

Live Media

AlmaLinux fornisce immagini Live Media con GNOME, GNOME Mini, KDE, XFCE e MATE.

Scarica l'Immagine Live Media

Vagrant Box Image

Vagrant Boxes

AlmaLinux fornisce immagini ufficiali per Vagrant:

  • Libvirt
  • VirtualBox
  • Hyper-V
  • VMWare
  • Parallels
Ottieni AlmaLinux su Vagrant Cloud

LXC/LXD Image

LXC/LXD

Le immagini AlmaLinux sono disponibili per LXC/LXD.

Ottieni Immagini LXC/LXD

Raspberry Pi Image

Raspberry Pi

AlmaLinux costruisce immagini Raspberry Pi, sia con l'ambiente desktop GNOME.

Ottieni l'Immagine Raspberry Pi

WSL Image

WSL

Esegui l'ambiente terminale di AlmaLinux su Windows.

Ottieni AlmaLinux per WSL

Security

Errata

La Fondazione AlmaLinux OS pubblica Errata per aiutare gli utenti a determinare quali aggiornamenti, come problemi di sicurezza e bug corretti, sono disponibili e la loro importanza in base all'analisi.

OpenSCAP and OVAL

AlmaLinux OS fornisce pacchetti SCAP e SCAP Workbench per verificare la conformità di sicurezza del sistema AlmaLinux insieme ai flussi OVAL.

Software Bill of Materials

AlmaLinux OS ha implementato SBOM nel Sistema di Build AlmaLinux per rendere il processo di build più sicuro e tracciabile.


AlmaLinux OS fornisce un insieme di funzionalità di sicurezza: Errata, chiavi GPG, liste di distribuzione, OpenSCAP, OVAL, SBOM- leggi di più.

Sostenuto da

Pronto per la produzione

AlmaLinuxOS è un sistema operativo per server di livello aziendale e una distribuzione Linux stabile con versioni regolari fornite con lunghi tempi di supporto. Puoi fare affidamento su AlmaLinuxOS per eseguire qualsiasi carico di lavoro critico.

Totalmente supportato, sempre gratuito

I membri, gli sponsor e i partner della AlmaLinuxOS Foundation sostengono AlmaLinuxOS con investimenti e lunghi impegni di supporto per garantire che la distribuzione sia priva di limitazioni, commissioni e oneri.

Facile a passare a

Cambiare distribuzione di solito è costoso e richiede tempo, ma non è il caso quando si passa da CentOS e da altre derivate RHEL® ad AlmaLinux OS. Il passaggio è semplice - leggi come.

Supporto Commerciale

Minimize your risk while getting the most out of your AlmaLinux systems

Cybertrust Japan is a provider of a comprehensive security certification services to various public and private entities globally, and offers comprehensive support for AlmaLinux users. Have also produced MIRACLE LINUX for nearly 20 years.

Get support

For organizations running AlmaLinux, TuxCare’s Enterprise Support provides extended support for up to 16 years, FIPS-compliant security patches, zero-reboot patching, and much more.

Get support

Confidently deploy AlmaLinux and all your open source packages with enterprise-grade, 24/7/365 support backed by guaranteed SLAs. Keep your mission-critical apps running smoothly with unlimited tickets and direct access to experienced enterprise architects who put your business first.

Get support

Rispondi alle domande chiave

La Fondazione AlmaLinux OS è una 501(c)(6) fondata nel marzo 2021 per possedere e gestire il progetto AlmaLinux OS. Abbiamo coinvolto la comunità fin dall'inizio, e il consiglio di amministrazione è scelto dai membri della fondazione. In ogni momento, AlmaLinux OS sarà gratuito e aperto.

A luglio del 2023, abbiamo annunciato che stavamo cambiando il nostro obiettivo da una ricostruzione downstream di RHEL a una compatibilità ABI con RHEL. Per il team di AlmaLinux ciò significa che tutto, dalle applicazioni software ai moduli del kernel che funzionano su RHEL, funzionerà su AlmaLinux, e se ciò non avviene, lo considereremmo un errore

AlmaLinux OS è conforme a FIPS-140. Per ulteriori dettagli, leggi questo post sul blog: Convalida FIPS per AlmaLinux OS

Alma significa "anima" in spagnolo e altre lingue latine. Guardando indietro, è facile vedere che Linux è diventato popolare e diffuso grazie agli sforzi di una appassionata e diversificata comunità di sviluppatori. Questa comunità è l'anima di Linux, e tutti coloro che si affidano a una distribuzione Linux sono in debito verso gli sforzi della comunità Linux. Ecco perché abbiamo chiamato la nostra nuova distribuzione AlmaLinux OS.

Gli sponsor iniziali e i sostenitori di AlmaLinux OS erano già molto attivi nell'ecosistema Enterprise Linux e avevano una significativa esperienza con i fork di RHEL. Erano consapevoli dell'impatto che la perdita di CentOS Linux avrebbe avuto in tutte le industrie e avevano i mezzi e le competenze per contribuire.

La Fondazione AlmaLinux OS è un'organizzazione di tipo 501(c)(6) fondata nel marzo 2021 per gestire il progetto AlmaLinux OS. Fin dall'inizio, abbiamo coinvolto la comunità e il consiglio direttivo è composto da membri della fondazione. In ogni momento, AlmaLinux OS sarà gratuito e open source.

Cambiare distribuzione Linux può essere un fastidio, ma non è il caso quando si passa da CentOS ad AlmaLinux OS. Utilizzando AlmaLinux-deploy you can migrate to AlmaLinux in-place. If you are coming from CentOS 7, or need to upgrade between major versions, ELevate AlmaLinux-deploy, sviluppato e mantenuto dalla comunità AlmaLinux, ti consente di effettuare migrazioni e aggiornamenti direttamente su AlmaLinux.

Poiché AlmaLinux è compatibile binariamente con RHEL®, le tue applicazioni e servizi dovrebbero essere completamente interoperabili. Puoi migrare rapidamente qualsiasi numero di server utilizzando AlmaLinux-deploy. Se stai usando CentOS 7 o 8 e hai bisogno di assistenza per l'aggiornamento e la migrazione, dai un'occhiata a ELevate.

La Fondazione AlmaLinux OS si è impegnata a fornire supporto per AlmaLinux OS 8.x fino al 2029 e per AlmaLinux 9.x fino al 2032. Ciò include aggiornamenti stabili e attentamente testati, nonché patch di sicurezza.

Rimani aggiornato!

Iscriviti alle nostre mailing list e non perdere mai le ultime novità nello sviluppo di AlmaLinux OS!

AlmaLinuxOS nella Stampa

One of the most significant features of AlmaLinux is its binary compatibility with Red Hat Enterprise Linux (RHEL). This compatibility ensures that software developed and tested on RHEL can be easily deployed on AlmaLinux without modifications, making it an attractive choice for businesses seeking a seamless migration path.
Despite Red Hat’s actions, it appears at least one of the RHEL clones is thriving and showing how open source can deal with similar threats.
Joe Brockmeier, an open-source community expert, and former Red Hatter, appreciates what AlmaLinux is doing. 'The AlmaLinux community has chosen to be the friendly fork.'
AlmaLinux announced that the distro’s latest and greatest, AlmaLinux 9.2, now has FIPS 140-3 certification, which means it has passed the Federal Information Processing Standard’s latest benchmark for validating the effectiveness of cryptographic hardware.
AlmaLinux was one of the first such alternatives, and it has quickly risen to the top of the heap.
AlmaLinux very quickly became the CentOS replacement to beat. 48 hours after Red Hat released version 8.5 of Red Hat Enterprise Linux (RHEL), the developers released version 8.5 of AlmaLinux.